venerdì 20 giugno 2014

Il Paese della felicità batte l'Italia


Il Paese più felice del mondo, il Costarica, batte l'Italia. Il Costarica, valutato come il Paese in cui si vive con più felicità. Qualità ambientale, niente Tav né Mose, tasso di alfabetizzazione al 96%, bassa conflittualità e basso tasso di corruzione, niente esercito, niente F35. Facciamocene una ragione e una consolazione. Sale lo spread della felicità, il più concreto, l'unico che conta, ma sale solo se facciamo una malattia di una sconfitta minore.