mercoledì 1 febbraio 2017

L'ha detto davvero


Non riuscivo a crederci. Invece l'ha detto davvero.
«Il Paese non capirebbe se il Parlamento perdesse un anno a discutere di riforma elettorale, con tutti i problemi che ha l’Italia. La politica non ci farebbe una bella figura. Per me votare nel 2017 o nel 2018 è lo stesso. L’unica cosa è evitare che scattino i vitalizi perché sarebbe molto ingiusto verso i cittadini. Sarebbe assurdo»
Il problema del Paese è costituito dai vitalizi? Da questi nuovi vitalizi? Non da quelli di prima? Come non da 950 parlamentari e dai loro stipendi, ma solo da 200 senatori? Non dall'Italia stagnante e depressa? Non dallo spreco immane del 40% dei giovani?
"Ingiusto verso i cittadini". Boh!