venerdì 1 giugno 2018

Ogni tanto la serietà


Interessante l'applauso dei giornalisti accreditati al Quirinale a Cottarelli che comunica il suo ritiro dalla scena. Mai avvenuto prima in circostanze analoghe. Non era dettato da passione per i tecnici. Non era un gesto di sollievo. O forse sì, in un senso speciale. Era la scoperta liberatoria, al di là delle personali opzioni politiche, che sulla scena possono apparire talvolta uomini disinteressati e con la misura della sobrietà. Ogni tanto. Sempre più raramente.